Giunta Crocetta, Fiumefreddo rinuncia: dentro Anthony Barbagallo

Dopo poche ore, la Giunta Crocetta cambia. La nuova "versione": dentro Anthony Barbagallo, fuori Cleo Li Calzi e Fiumefreddo. ”Prendo atto della indisponibilità dell’avvocato Antonio Fiumefreddo - si legge in una nota del presidente Crocetta- che ringrazio per l’impegno civile e il contributo amministrativo che svolge all’interno della Regione"

Dopo poche ore, la Giunta Crocetta cambia. La nuova "versione": dentro Anthony Barbagallo, fuori Cleo Li Calzi e Fiumefreddo. ”Preso atto della indisponibilità dell’avvocato Antonio Fiumefreddo - si legge in una nota del presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta- che ringrazio per l’impegno civile e il contributo amministrativo che svolge all’interno della Regione; valutata la necessità di assicurare immediatamente un governo alla Sicilia, comunico di aver provveduto a far repertoriare i provvedimenti di nomina degli undici assessori designati, mantenendo ad interim la delega della funzione pubblica”.

“Completerò la squadra di governo, – continua la nota – in accordo con la segreteria nazionale e regionale del Pd, per risolvere alcuni problemi politici rimasti in campo. Ringrazio i partiti e il segretario Raciti per il grande lavoro svolto – conclude Crocetta – per assicurare alla Sicilia un governo politico”.

Ecco la giunta: Mariella Lo Bello Vicepresidente, Assessore per le attività produttive (Presidente) Antonello Cracolici Assessore per l’agricoltura, sviluppo rurale e della pesca mediterranea – (PD); Giovanni Pistorio Assessore per le infrastrutture e la mobilità – (centristi); Maurizio Croce Assessore per il territorio e ambiente (Sicilia futura); Antony Barbagallo Assessore per il turismo, sport e spettacolo (PD); Baldo Gucciardi Assessore per la salute (PD); Gianluca Miccichè Assessore per la famiglia, politiche sociali e lavoro (centristi) Alessandro Baccei Assessore per l’economia – (PD); Carlo Vermiglio Assessore per i beni culturali e l’identità siciliana (centristi); Vania Contrafatto Assessore per l’energia e i servizi di pubblica utilità (PD); Bruno Marziano Assessore per l’istruzione e la formazione professionale– (PD); l’assessorato delle autonomie locali e funzione pubblica è per ora detenuto ad interim dal presidente Crocetta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dentro Anthony Barbagallo, fuori Cleo Li Calzi, vuota la casella di Fiumefreddo. La squadra quasi definitiva (manca solo un nome, in quota Crocetta), arriva poco prima delle 22:30. Fino a tarda sera il Crocetta-quater era nato ma solo sulla carta. All'indomani del turbolento annuncio da parte di Crocetta del nuovo governo, con il segretario dem che ne aveva preso a caldo le distanze per il mancato ingresso dell'area Lupo e la nomina a sorpresa dell'avvocato etneo Antonio Fiumefreddo, era rimasto lo stallo. Fino a tarda sera Crocetta è rimasto in un "silenzio di riflessione", come fa sapere attraverso il suo staff. A nulla è servito il vertice di ieri sera tra Crocetta, Raciti, il capogruppo dei dem Antonello Cracolici e i deputati Giuseppe Lupo e Baldo Gucciardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento