Il consigliere Zappalà chiede l'intitolazione di una via alla memoria di Craxi

La proposta dell'esponente consiliare di origini socialiste per ricordare, nel ventennale dalla morte, l'ex presidente del consiglio italiano

Il consigliere comunale Lanfranco Zappalà, uno dei decani del civico consesso, ha presentato una mozione per chiedere l'intitolazione di una via o di una piazza alla memoria di Bettino Craxi. Nell'anno del ventennale dalla morte dell'ex presidente del consiglio e leader socialista, il dibattito - da mesi - è ampio sulla figura dell'uomo politico che ha segnato - nel bene e nel male - una lunga stagione della storia italiana.

Tra chi lo considera uno statista e chi lo considera un uomo fuggito, in Tunisia, dalle sue responsabilità dopo la vicenda Mani Pulite lo scontro è aperto. Di certo la proposta di Zappalà, consigliere di origini proprio socialiste, farà discutere anche il consiglio comunale di Catania.

"In occasione del ventennale e dopo l'uscita di un film sulla storia di Craxi - spiega a Catania Today Lanfranco Zappalà - mi sembra che sia arrivato il momento giusto per discutere sulla figura di Craxi. Ci sono stati dibattiti in tutta Italia e ho voluto portare all'attenzione del consiglio questa proposta per discuterla in aula. Si tratterà anche di riconoscere il ruolo politico di Craxi e il ruolo che aveva l'Italia in quel momento, senza dimenticare che proprio qui nel catanese, a Sigonella, avvenne uno degli episodi che ha contraddistinto la politica estera del periodo con lo strappo con il governo americano e l'affermazione della sovranità del Paese".

La notte di Sigonella fu uno degli episodi che calamitarono l'attenzione internazionale sull'Italia che riuscì a "resistere" alle pressioni statunitensi proprio all'interno della base. Di certo si prevederà un dibattito acceso, tra chi ha riabilitato la figura del politico milanese e chi invece non lo considera uno statista. Ci sarà a Catania una via, o una piazza, Craxi?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento