Inchiesta al Bellini, Erika Marco si dimette dal gruppo in consiglio comunale

L'inchiesta della Procura ha portato alla luce un ammanco di almeno 14 milioni di euro negli ultimi dieci anni

Erika Marco, consigliera comunale

Pochi giorni dopo il ciclone giudiziario che ha investito il liceo Bellini e i genitori e altri familiari di Erika Marco, consigliera comunale di Catania, arrivano le dimissioni ma dal gruppo in consiglio comunale della stessa Erika Marco, che non è coinvolta nelle indagini in prima persona.  

L'inchiesta della Procura ha portato alla luce un ammanco da almeno 14 milioni di euro negli ultimi dieci anni. Adesso la consigliera comunale di Articolo 4 è passata al gruppo misto.

Eletta alle ultime elezioni comunali con oltre millecinquencento preferenze nella lista del Megafono a sostegno di Enzo Bianco, ha poi abbondonato la formazione nell'ottobre 2016 per passare al gruppo misto. Alcuni mesi dopo passa ad Articolo 4 e, da questa sera, è nuovamente nel gruppo misto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento