menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

#Insiemesipuò, messaggio a Forza Italia: "Serve la condivisione"

Parla il capogruppo Petralia che in una nota stampa fa il punto sul dialogo con gli azzurri

Da giorni sembra cosa fatta il matrimonio tra il gruppo civico, nato da qualche mese, #insiemesipuò e Forza Italia. Dopo la diaspora degli uomini di Pogliese, infatti, il commissario forzista per la provincia etnea Marco Falcone aveva ritirato il simbolo e quindi è venuta meno la rappresentanza di un gruppo consiliare.

Come confermato dallo stesso Falcone il "matrimonio" è vicinissimo. Oggi il consigliere Giovanni Petralia, capogruppo del movimento in consiglio comunale, si è detto "felice del pieno appoggio e della disponibilità
da parte del coordinatore regionale Gianfranco Miccichè e dell'apertura del commissario provinciale Marco Falcone".

"Il gruppo civico in seguito all'eventuale rinascita forzista all'interno del consiglio comunale farà sicuramente in modo di incidere con la propria partecipazione e coinvolgimento sulle ipotetiche scelte che riguardano il partito all'interno del territorio comunale", ha proseguito il consigliere.

Quest'ultimo però precisa: "Il gruppo non ha sicuramente intenzione di porre dei veti o di proporre dei nomi di appartenenza amicale ma spera, in caso di aggregazione al partito azzurro, di essere coinvolto nei dialoghi importanti che riguardano il partito forzista, che auspichiamo diventi il nostro partito. Da tempo si parla di un possibile rappresentante in giunta in quota Forza Italia ed il gruppo spera che sia sempre il coinvolgimento e la condivisione a dominare".

Infatti il sindaco Pogliese potrà scegliere, a seguito di una recente modifica legislativa sugli enti locali, altri due assessori. Caselle che rivendicano in molti e a cui punta con decisione anche Forza Italia.

Sono in totale quattro i componenti del gruppo e tra questi vi è l'ex assessore della giunta Bianco Salvo Di Salvo. Nel corso dell'ultima tornata elettorale vi è stato il sostegno dei consiglieri al candidato di Forza Italia, in pieno scontro con Saverio Romano, Giuseppe Milazzo poi eletto al parlamento europeo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento