Politica

Italia Viva propone gli orti urbani nei terreni comunali abbandonati

I consiglieri hanno proposto la creazione di orti urbani in un'area compresa tra via Giuffrida, via Imperia, via Vagliasindi e viale Vittorio Veneto

I consiglieri di Italia Viva hanno proposto all'amministrazione la creazione di orti urbani in aree abbandonate e degradate di proprietà comunale. Gelsomino, Ricotta e Tomasello hanno constatato che in zone centrali della nostra città, esistono a tutt’oggi delle aree, che se pur di proprietà comunale, risultano abbandonate e soggette ad incuria ed a volte adibite a discariche illecite. Una di queste aree si trova all’interno del perimetro determinato tra le vie: Via  V. Giuffrida - Via Imperia - Via Vagliasindi e Viale Vittorio Veneto.

"Al fine di valorizzare tali spazi sottraendoli al degrado, per la tutela dell’ambiente, migliorando la qualità dei luoghi - spiegano i consiglieri - abbiamo proposto all'amministrazione di trasformare le aree in orti urbani. In tal modo si  sosterrebbe la socialità, la partecipazione e l’aggregazione dei cittadini, per una coesione ed un presidio sociale, diffondendo tecniche di coltivazione a coloro che intendano praticare la cura dell’ambiente, sperimentando metodi di coltivazione e pratiche rispettose dell’ecosistema".

Inoltre, per i renziani, gli assegnatari potrebbero usufruire dei prodotti ottenuti da queste coltivazioni, favorendo la produzione alimentare biologica e le essenze ortive tradizionali locali.
 
.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia Viva propone gli orti urbani nei terreni comunali abbandonati

CataniaToday è in caricamento