L'unione monarchica si compiace per il nuovo incarico di Salvo Pogliese

Salvo Pogliese è stato nominato coordinatore regionale per la Sicilia orientale di Fratelli d’Italia

L’Unione Monarchica Italiana - Regione Siciliana, nell’apprendere che il Sindaco di Catania, On. Salvo Pogliese è stato nominato coordinatore regionale per la Sicilia orientale di Fratelli d’Italia , esprime tutto il proprio compiacimento ed augura al sindaco buon lavoro. Le incontestabili doti aggregative di Salvo Pogliese unite al mutamento rapido degli scenari politici fanno di Fratelli d’Italia un movimento che farà del radicamento nel territorio la sua forza. Contro ogni tipo di sinistra da quella estrema a quella moderata a quella pentastellata il centrodestra di cui FdI è parte essenziale ha da oggi un’arma in più.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento