Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica Linguaglossa

Linguaglossa, il consigliere Di Marco nominato commissario della Lega

Dopo l'adesione al Carroccio è arrivato l'incarico di commissario cittadino per la città alle falde dell'Etna

Da sinistra: il segretario regionale della Lega Minardo e il suo vice Anastasio Carrà

Dopo l’adesione al partito, già ufficializzata in seno al consiglio comunale di Linguaglossa, il consigliere comunale Antonino Di Marco è stato nominato commissario cittadino del partito. “Ringrazio il segretario regionale Nino Minardo ed il vicesegretario regionale e commissario provinciale Anastasio Carrà – dichiara Di Marco – i quali hanno ritenuto di conferirmi questo ruolo che, oltre a gratificarmi, mi onera ad esser, ancora di più, al servizio del mio paese e dell’intero comprensorio. Cercherò in tutti i modi di portare la voce dei cittadini, del lavoro e delle imprese nelle dovute sedi istituzionali nazionali e regionali".

Prosegue la campagna di "radicamento" del Carroccio portata avanti nella provincia etnea dal sindaco di Motta, Anastasio Carrà, nella doppia veste di vice-Segretario regionale e commissario provinciale etneo. “C’è tanto entusiasmo intorno a noi - dice Carrà - e la Lega rappresenta davvero una concreta speranza per la Sicilia affinché un nuovo gruppo dirigente possa finalmente garantire quella efficienza amministrativa da sempre invocata. Serve una classe politica nuova che sappia farsi avanti con serietà e rettitudine”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Linguaglossa, il consigliere Di Marco nominato commissario della Lega

CataniaToday è in caricamento