Politica

Giarre, Giovanni Barbagallo nominato commissario della Lega

Tra i primi obiettivi del neocommissario giarrese le elezioni amministrative in programma il prossimo anno

Giovanni Barbagallo è il nuovo commissario della Lega per la città di Giarre. A nominarlo, su proposta del commissario provinciale Anastasio Carrà, il senatore Stefano Candiani, segretario regionale. Il 26enne Barbagallo ha già alle spalle una lunga esperienza politica. A soli 19 anni è stato eletto consigliere comunale a Giarre e designato capogruppo dell'allora primo cittadino Roberto Bonaccorsi, oggi vicesindaco di Catania. Dal 2015 si tessera in “Noi con Salvini” e diventa tra i primi leghisti in Sicilia. “Mi preme ringraziare dal più profondo del cuore il Senatore Stefano Candiani per la fiducia che ha deciso di accordarmi affidandomi questo delicato incarico – dichiara Giovanni Barbagallo – E con lui il sindaco e commissario provinciale Anastasio Carrà, che mi ha accompagnato nel mio percorso di crescita e militanza all'interno della Lega, ed il vicesegretario regionale e assessore del Comune di Catania Fabio Cantarella, che mi è stato accanto durante tutte le iniziative intraprese in questi mesi. Questa nomina – prosegue Barbagallo - ha per me un valore inestimabile poiché da sempre ho desiderato di potermi mettere a disposizione del mio partito e della mia città. Sono consapevole della grande responsabilità e della eccezionale mole di lavoro che dovrò svolgere nel corso dei prossimi mesi”. Tra i primi obiettivi del neocommissario giarrese le elezioni amministrative in programma il prossimo anno. “Gli obiettivi principali – conclude Giovanni Barbagallo - saranno la prosecuzione del naturale percorso di radicamento sul territorio e le elezioni amministrative del 2021. Insieme ai nostri militanti stiamo lavorando per presentare ai giarresi una squadra forte e competitiva, competente e determinata a risollevare le sorti della nostra amata comunità”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giarre, Giovanni Barbagallo nominato commissario della Lega

CataniaToday è in caricamento