Politica Librino / Viale Bummacaro

Librino, il sopralluogo del Pd: "Zero sicurezza, periferie abbandonate"

Il segretario cittadino dei giovani democratici e consigliere del quarto municipio Mirko Giacone e il segretario del circolo di Librino - San Giorgio del Pd Giuseppe Fisichella denunciano le condizioni di viale Bummacaro

Su segnalazione di un residente di Viale Bummacaro 16 gli esponenti dem Mirko Giacone, segretario dei Gd nonché consigliere del quarto municipio, e il segretario del circolo di Librino/San Giorgio del Pd, Giuseppe Fisichella si sono recati nel popoloso quartiere per effettuare un sopralluogo.

"Ci troviamo in una parte di territorio di Catania densamente popolata, dove sono tante le problematiche - dicono in una nota -. Qui al viale Bummacaro 16, tra i tanti problemi legati alla sicurezza, abbiamo delle grate che devono essere immediatamente ripristinate e dove sono avvenuti degli incidenti, con bambini che si sono fatti male.” 

“L’amministrazione centrale, deve occuparsi delle periferie - prosegue Giacone - che ad oggi sono abbandonate a sé stesse. Qui è richiesto l’intervento delle istituzioni con opere di messa in sicurezza e di sostegno alle tante persone che vivono tutti i giorni situazioni di disagio sociale. Nel terreno adiacente queste strutture popolari, abbiamo la presenza di un casolare, dove si trova da anni dell’amianto e che nonostante le segnalazioni non è stato ancora rimosso. Non si può compromettere la salute dei cittadini, sapendo le cause che comporta la sua presenza. Non ci possono essere cittadini di serie A e serie B: che questa amministrazione centrale si dia una svegliata!”

“Abbiamo trovato di tutto , facendo un giro per constatare i vari problemi in questa parte di Librino. Non si possono abbandonare i cittadini in questo modo. Abbiamo bisogno di ricucire la profonda  ferita che negli anni ha isolato sempre più le periferie dal centro città. Chiedo al presidente del sesto municipio di interessarsi in prima persona dei tanti problemi in cui versano i tanti residenti della comunità che amministra e oltre alle parole, lasciare un segno di concretezza” conclude il segretario del circolo del partito democratico Fisichella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librino, il sopralluogo del Pd: "Zero sicurezza, periferie abbandonate"

CataniaToday è in caricamento