Licodia Eubea, Giovanni Verga nuovo sindaco con 948 voti

E' stato di dimensioni plebiscitarie l'esito delle elezioni amministrative a Licodia Eubea, paese nel quale Giovanni Verga con 948 voti, ha sconfitto di gran lunga l'altro candidato alla poltrona di sindaco Salvatore Cervone, che di voti ne ha ottenuti 645

E’ stato di dimensioni plebiscitarie l’esito delle elezioni amministrative a Licodia Eubea, paese nel quale Giovanni Verga con 948 voti, ha sconfitto di gran lunga l’altro candidato alla poltrona di sindaco Salvatore Cervone, che di voti ne ha ottenuti 645.

Differenziale elettorale ancora più ampio quello dei voti di lista, che ha premiato la lista civica “Licodia Bene Comune”, alla quale sono andati 1061 voti,mentre la lista “Movimento per l’Autonomia” collegata a Salvatore Cervone si è fermata a 716.

Giovanni Verga, omonimo dell’illustre scrittore siciliano, è riuscito ad incarnare a pieno il sentimento, lo spirito e la voglia di cambiamento che i cittadini di Licodia Eubea, risultati alla mano, intendevano esprimere.

Paradossalmente, proprio Giovanni Verga neo sindaco, ha sconfessato l’ideale concettuale dell’ostrica de I Malavoglia di Giovanni Verga scrittore, laddove riteneva necessario rimanere ancorati alle tradizioni ataviche piuttosto che provare il desiderio del cambiamento, il desiderio di migliorare, di progredire.

L’ondata elettorale che ha travolto Salvatore Cervone - espressione del sindaco uscente Nunzio Li Rosi, che aveva ricoperto per due mandati consecutivi la carica,e quindi,allo scadere del secondo mandato, non più rieleggibile- ha mostrato le crepe dell’ “edificio amministrativo” lirosiano, al quale i cittadini hanno voluto esprimere la loro personale bocciatura, invocando una discontinuità rispetto all’azione amministrativa, etica e programmatica del sindaco uscente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La squadra di Giovanni Verga,la cui media anagrafica è pari a 35 anni, ha rappresentato quel quid in più determinante per la vittoria finale. A poche ore dalla sua proclamazione a sindaco della città,Giovanni Verga si è subito attivato, intervenendo direttamente alla risoluzione di un’annosa questione relativa al  campo di calcio a 5 in erba sintetica,chiuso inspiegabilmente da mesi. Il neo sindaco ne ha disposto l’immediata riapertura dalle ore 14 alle ore 20.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento