menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assistenti sociali nei Comuni, Suriano (M5S): “Fondi per 180 milioni di euro per assunzioni"

“Abbiamo lottato e abbiamo ottenuto un risultato importantissimo che contribuirà a rafforzare la rete di assistenza che gli enti locali forniranno ai cittadini", ha detto la deputata

La deputata del Movimento Cinque Stelle Simona Suriano ha annunciato l’emissione, da parte del Ministero del Lavoro, delle linee guida per l’erogazione dei 180 milioni di euro stanziati in Legge di Bilancio, a decorrere dal 2021, per finanziare l'assunzione a tempo indeterminato degli assistenti sociali nei Comuni, così da migliorare il loro rapporto rispetto al numero di abitanti.

“Abbiamo lottato e abbiamo ottenuto un risultato importantissimo che contribuirà a rafforzare la rete di assistenza che i Comuni forniranno ai cittadini. Infatti circa 180 milioni di euro sono destinati a rafforzare la struttura dei servizi sociali, quanto mai fondamentali in questa fase emergenziale per la tenuta sociale del nostro Paese”.

“Abbiamo incrementato il rapporto – dice Suriano – tra cittadini e assistente sociale. Ci sarà 1 assistente sociale ogni 4mila abitanti, prima ve ne era 1 ogni 5mila, in modo tale che la rete di assistenza sia quanto più capillare possibile in modo tale da fornire supporto alle famiglie in un momento delicato e complesso. Un risultato possibile grazie all'impegno del Movimento Cinque Stelle e dell’ex ministra del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento