Mascalucia, il sindaco sgombra il campo: "Niente dimissioni in vista"

Dopo i rumors il primo cittadino con un post sui social ha rassicurato i cittadini

Dopo i rumors di un possibile passo indietro è intervenuto, dopo un assessore della sua giunta, lo stesso sindaco Magra di Mascalucia per fare chiarezza.

"Scrivo queste brevi parole - ha detto in un post sui social - per porre fine a tanto chiacchiericcio, che non amo e che non caratterizza la mia persona, e per prendere le distanze da una vicenda tanto grave quanto assurda. Nessuna dimissione in vista, giusto per sgomberare il campo da sciacallaggi mediatici falsi e strumentali. Chi ha creato ad arte questa notizia falsa, ben confezionata per i giornali, ha provato a screditare non solo la mia persona ma l'intera amministrazione e l'istituzione che rappresentiamo. Per fortuna i social e gli stessi giornali danno anche diritto di replica e di chiarimento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


"Puntualizzo inoltre di non aver mai ricevuto alcun tipo di intimidazione - conclude - che avrei immediatamente denunciato, ma semplici tentativi, al vaglio di eventuali azioni legali, di screditare chi da sempre cammina a testa alta e con la schiena diritta, senza paura di intervenire e decidere su questioni delicate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento