menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metro di Catania, M5S chiede che torni operativa anche la domenica

I deputati Ciancio e Cantone hanno incontrato il direttore della Ferrovia Circumetnea, Salvatore Fiore, cui hanno chiesto che la metro torni a funzionare a pieno regime dopo il rallentamento durante e post lockdown

“La metro di Catania deve tornare a funzionare al più presto a pieno regime, la sera fino alle 22 e anche la domenica. Stiamo lavorando per questo anche in sinergia col governo nazionale”.  Lo affermano i deputati M5S  GIanina Ciancio (Ars) e Luciano Catone (Camera), che oggi hanno incontrato il direttore della Ferrovia Circumetnea, Salvatore Fiore, cui hanno chiesto che la metro torni a funzionare a pieno regime dopo il rallentamento durante e post lockdown e cioè  tutti i giorni fino alle 22.00 e anche la domenica.  A supportare l’azione dei due parlamentari anche il ministero delle Infrastrutture con il viceministro Giancarlo Cancelleri e i suoi uffici che seguono da vicino la vicenda. “L’obiettivo - dicono i due parlamentari - è riattivare il servizio entro dicembre”.

“E’ impensabile immaginare – affermano Ciancio e Cantone - che questo servizio non venga effettuato più la domenica, visti gli ottimi risultati che stava dando nei pochi mesi in cui è stato attivo. Se vogliamo immaginare una città sostenibile  e a misura d’uomo dobbiamo puntare sul potenziamento dei traporti urbani e non a depotenziarli”. Per risolvere il problema della riduzione del servizio una volta per tutte, dovuto alla carenza di personale, Fiore ha assicurato che si sta rivedendo la pianta organica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Sicurezza

Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento