Munipalità, Bertolo e Strano aderiscono a #DiventeràBellissima

Il consigliere Antonio Bertolo del primo Municipio e la Consigliera Silvia Strano del secondo Municipio hanno ufficializzato l'adesione al Movimento #DiventeràBellissima del presidente Nello Musumeci

Questa mattina, il consigliere Antonio Bertolo del primo Municipio e la Consigliera Silvia Strano del secondo Municipio hanno ufficializzato l'adesione al Movimento #DiventeràBellissima del presidente Nello Musumeci.

Al primo Municipio così si costituisce il gruppo consiliare #DiventeràBellissima, formato dal consigliere Paolo Litteri e da Antonio Bertolo. I consiglieri dei rispettivi Municipi si erano dichiarati indipendenti nelle scorse settimane, ma hanno deciso di seguire il percorso del consigliere comunale Daniele Bottino, loro riferimento politico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Via Leopardi, carabinieri scoprono un "buco" che collegava una casa disabitata ad una banca

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento