Musumeci (quinta municipalità): "Dopo il consiglio comunale riprendano anche le nostre sedute"

Per i consigli di circoscrizione continuano le sedute online. L'appello all'amministrazione affinché ci si possa riunire di presenza

Il consiglio comunale, dopo i lunghi mesi di sedute delle commissioni in streaming, è tornato a riunirsi di presenza. Si era cercata anche per il civico consesso una soluzione in diretta web ma il "tentativo" è andato a vuoto così - con le dovute misure di sicurezza - i consiglieri sono tornati in aula. Però per le sei municipalità di Catania ancora si prosegue con le sedute in streaming, con tutti i problemi di connessione e tecnologici del caso.

A chiedere un'inversione di rotta è il consigliere della quinta municipalità Santo Musumeci: "Trovo veramente incredibile che non si dia l'autorizzazione ai municipi di poter svolgere il proprio compito istituzionale nell'aula consiliare che è la casa dei cittadini. Vi potranno essere al massimo 12 persone, contro le molte persone in più presenti nei consigli comunali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Così Musumeci si è appellato all'amministrazione affinché la riserva venga sciolta alla luce delle difficoltà nel tenere i consigli su una piattaforma online: "Invito tutti i consiglieri di tutti i municipi a sottoscrivere questa richiesta, una richiesta legittima senza colore politico, trasversale aldilà dell'appartenenza ai gruppi di opposizione o di maggioranza. Restituiamo dignità al dibattito politico superando i mille problemi tecnici della piattaforma in uso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento