Nominati i legali del collegio di difesa del Comune di Catania

Sulla vicenda è intervenuto Matteo Iannitti, di Catania Bene Comune, criticando la nomina dei consulenti per ragioni di opportunità economica

A conclusione di una procedura di evidenza pubblica avviata nel gennaio scorso, per la prima volta portata a termine nel Comune di Catania , il sindaco Salvo Pogliese ha nominato i cinque componenti esterni del collegio di difesa, organo consultivo dell’amministrazione previsto dal regolamento comunale attualmente in vigore. I legali nominati sono il professor Emilio Castorina, il professore Felice Giuffrè , l’avvocato Giuseppe Marletta, l’avvocato Pier Giuseppe Pappalardo e l’avvocato Giuseppe Sileci. I componenti del collegio di difesa percepiranno un compenso mensile di mille euro lorde al mese. Sulla vicenda è intervenuto Matteo Iannitti, di Catania Bene Comune, criticando la nomina dei consulenti per ragioni di opportunità economica.

"Il Sindaco aveva già l’anno scorso tentato la nomina del collegio di difesa - spiega Iannitti - che fu stoppata dalle procedure del dissesto e dall’assenza di evidenza pubblica nella scelta dei consulenti. Adesso, dopo un bando al quale hanno partecipato nove avvocati, Pogliese ci ritenta, portando il numero dei componenti del collegio da quattro a cinque, mantenendo però lo stesso impegno di spesa. La città oggi sta tentando di rimarginare le ulteriori ferite inflitte dal lockdown, la situazione economica è emergenziale, mancano i soldi per quasi tutti i servizi. Nominare consulenti pagati con fondi comunali, per un organo di conclamata inutilità e comunque superfluo, appare come una beffa inaccettabile. Pertanto chiediamo al Sindaco di revocare immediatamente l’atto di nomina e di rinunciare alla formazione del collegio di difesa, di cui la città fa tranquillamente a meno da più di due anni. Nessuno si è accorto della sua assenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento