menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il parlamentare europeo Giovanni La Via in visita ad Acicastello

Ha incontrato in Municipio, oltre al primo cittadino rivierasco, Filippo Drago che ha fatto gli onori di casa, numerosi rappresentanti di Associazioni locali oltre agli Assessori della Giunta, al Presidente del Civico Consesso, Salvo Danubio e numerosi Consiglieri Comunali

Il Capogruppo PPE al Parlamento Europeo, on. Giovanni La Via è stato in visita istituzionale, stamattina, ad Aci Castello incontrando in Municipio, oltre al primo cittadino rivierasco, Filippo Drago che ha fatto gli onori di casa, numerosi rappresentanti di Associazioni locali oltre agli Assessori della Giunta, al Presidente del Civico Consesso, Salvo Danubio e numerosi Consiglieri Comunali nonché i responsabili delle Aree tecniche Comunali. La visita dell’on. La Via rientra nel contesto di un “giro” che il parlamentare europeo sta effettuando nei Comuni siciliani al fine di illustrare le opportunità offerte dalla Comunità Europea in termini di risorse da destinare allo sviluppo del territorio e nei confronti dei privati.

“La programmazione europea mette a disposizione circa 960 miliardi di euro per risorse dirette attraverso bandi a gestione diretta e per le amministrazioni locali – ha sottolineato l’on. La Via - e per sfruttare tali opportunità occorre mettersi in rete, collaborare e trasformare le informazioni in opportunità concrete. L’attuale Amministrazione Comunale di Aci Castello –ha aggiunto il Capugruppo PPE- ha già dimostrato di essere particolarmente attiva e potrà certamente trarre beneficio da questo incontro”.

Tra le ipotesi avanzate nel corso della breve interlocuzione con i rappresentanti di alcune Associazioni (tra queste Meter, Agorà, Centri Sociali Anziani, Unicef etc.) è stata ipotizzata la partecipazione a bandi europei nell’ambito della promozione dello sport, Erasmus, scambi di esperienze a vari, livelli etc.)

Soddisfatto dell’incontro odierno si è detto il Sindaco castellese, Filippo Drago che, ringraziando l’on. La Via per l’attenzione dedicata al territorio, ha rimarcato le impellenze più urgenti quali il consolidamento della Collina di Vampolieri, la realizzazione del Centro Comunale di Raccolta, il consolidamento della Rupe del Castello Normanno e varie, altre priorità già nei programmi dell’Amministrazione Comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento