Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Palagonia, il Pd chiede apertura distaccamento dei vigili del fuoco

Il circolo cittadino dem ha chiesto al primo cittadino di interloquire con tutte le istituzioni e con le forze politiche al fine di trovare una soluzione anche in vista della stagione estiva e della necessità del presidio di sicurezza

Arriva dal circolo cittadino del Pd di Palagonia l'appello al sindaco affinché l'annosa vicenda del distaccamento dei vigili del fuoco sia finalmente risolta. Infatti, da tempo, la città del Calatino attende l'apertura del distaccamento che ancora non è avvenuta.

"In vista della bella stagione e con le temperature in netto rialzo diventa una necessità indifferibile per la sicurezza dell’area del Calatino l’operatività del distaccamento dei dei vigili del fuoco di Palagonia", dice il circolo dem in una nota.

"Per far sì che possa essere presto operativo occorre, ora, assicurare la copertura del personale e ciò può avvenire anche tramite trasferimenti temporanei a costo zero di personale, residente nella nostra provincia o regione, attualmente in servizio in altri comandi. Questa procedura servirebbe a garantire la necessaria dotazione organica per consentire la piena operatività del distaccamento, una soluzione, quest'ultima, già adottata in Sicilia per garantire la funzionalità nelle sedi dei vigili del fuoco operanti nelle isole minori di Lipari, Pantelleria e Lampedusa", continuano gli esponenti dem.

"L'area calatina - proseguono gli esponenti del Pd di Palagonia - è molto vasta e ha bisogno di essere resa sicura con l'istituzione di questo importante presidio: non possiamo permetterci di farci cogliere impreparati a fronte di emergenze contingenti. Per questa ragione abbiamo scritto al Ministro degli Interni e della difesa Lamorgese e Guerini tramite il nostro segretario regionale del Pd Anthony Barbagallo, affinché si chiuda definitivamente questa vicenda che dura da troppi anni oramai assicurando la piena funzionalità del presidio di Palagonia".

Così i dem si appellano al l primo cittadino affinché avvii una interlocuzione con tutte le istituzioni, compresa la Regione Siciliana, e con tutte le forze politiche "per un confronto in maniera operativa al fine di trovare soluzioni immediate: noi ci siamo, ci saremo e siamo pronti a fare la nostra parte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palagonia, il Pd chiede apertura distaccamento dei vigili del fuoco

CataniaToday è in caricamento