Pd Catania, eletto Mirko Giacone segretario cittadino dei Giovani Democratici

I dem e le nuove cariche: si è svolta anche l’elezione di Martina D’Assoro che sarà nuovo segretario dello storico circolo Pd Antonio Gramsci

A conclusione del percorso congressuale del Partito Democratico catanese, il Congresso dei Giovani Democratici ha eletto all’unanimità Mirko Giacone, quale nuovo segretario cittadino. Contestualmente, si è svolta l’elezione di Martina D’Assoro, come nuovo segretario dello storico circolo Pd Antonio Gramsci.

“Sono molto contento dell’esito della tappa congressuale dei GD – ha dichiarato il segretario Provinciale Angelo Villari – anche i Giovani Democratici catanesi finalmente ripartono in assoluta autonomia, come è tradizione, al fianco del PD per il rilancio dell’iniziativa politica e per costruire un progetto di svolta nella nostra città”. “Sono giovani che conosco molto bene, capaci e di grande qualità, sono certo – ha aggiunto Villari - che daranno smalto ed entusiasmo tutto il PD etneo”.

“Affronteremo le grandi sfide dei nostri tempi, a partire dall’ambiente, dove abbiamo visto una grande mobilitazione di giovani che chiedono con forza risposte e interventi dai governi di tutto il mondo – ha sottolineato Giacone - Coopereremo con le tante realtà associative della città a partire da Legambiente e tutte quelle realtà civiche. Un altro punto che sarà posto al centro della nostra azione riguarderà i diritti civili, colgo l’occasione per ringraziare il consigliere nazionale di Arcigay Giovanni Calogero, presente all’iniziativa e il presidente di Catania Armando Cavarini”. “I giovani democratici dovranno porsi la grande sfida di essere punti di riferimento per i tanti studenti delle nostre scuole, puntando ad una formazione politica – ha aggiunto - L’ateneo di Catania deve tornare ad essere competitivo e attrattivo a livello nazionale, non possiamo più permetterci di essere agli ultimi posti nelle varie classifiche. Sul tema del lavoro, poi, punto che vede la mia città in ginocchio ed una generazione che non vede il proprio futuro, l'impegno dovrà portare a proposte ed azioni concrete”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento