Politica Cibali / Piazza Bonadies

Cibali, chiesta pulizia per piazza Bonadies

Il presidente del terzo municipio Paolo Ferrara, e il presidente del quarto municipio Erio Buceti chiedono immediati interventi di potatura degli alberi ed eliminazione delle sterpaglie dalla pavimentazione

Domenica 11 alle 19.00 si terrà una messa celebrativa nella chiesa della Divina Maternità a Cibali. Per l'occasione sarà presente l'arcivescovo di Catania, i rappresentati delle istituzioni politiche e sociali del territorio oltre a numerosi fedeli. Il tutto nel pieno rispetto delle normative anti-covid e del distanziamento sociale. A questo proposito il presidente del III municipio, Paolo Ferrara, e il presidente del IV municipio, Erio Buceti, chiedono immediati interventi di pulizia, potatura degli alberi ed eliminazione delle sterpaglie dalla pavimentazione di piazza Bonadies.

"Nel cuore storico del quartiere di Cibali, a pochi passi dalla chiesa che domenica sarà il fulcro per i festeggiamenti in onore alla Madonna della Divina Grazia, è fondamentale mantenere il giusto decoro . hanno dichiarato -. Già potato l'albero nei pressi del luogo di culto, occorre adesso completare i lavori e confermare la grande attenzione che l'amministrazione sta riservando a questa parte di Catania. Uno spaccato della città in cui si inserisce anche il Lavatoio di Cibali. Un monumento che qualche incivile trasforma in una pattumiera a cielo aperto". Da tempo Ferrara e Buceti, in piena sinergia con l'amministrazione centrale, vogliono attivare iniziative istruttive e sociali che porteranno il Lavatoio e la vicina piazza Bonadies ad essere un luogo di cultura e di aggregazione per catanesi e turisti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cibali, chiesta pulizia per piazza Bonadies

CataniaToday è in caricamento