Sabato, 23 Ottobre 2021
Politica

Pnrr, bocciati tutti i progetti della Regione sull'agricoltura e Suriano presenta interrogazione

"Perdere oltre 400 milioni di fondi del Pnr è un fatto gravissimo. Vuol dire perdere opportunità di crescita e di sviluppo per l'agricoltura con fondi che dovevano finalmente risolvere le ataviche problematiche del sistema idrico", ha detto la deputata

422 milioni di euro persi per l'agricoltura siciliana, 31 progetti su 31 presentati dalla Regione Siciliana sono stati bocciati. Sulla questione dei fondi del Pnrr persi dalla Sicilia la deputata etnea Simona Suriano ha presentato un’interrogazione al ministro delle Politiche Agricole per comprendere come sia potuta accadere questa sonora bocciatura.

“Perdere oltre 400 milioni di fondi del Pnr è un fatto gravissimo - dice Suriano -. Vuol dire perdere opportunità di crescita e di sviluppo per l'agricoltura con fondi che dovevano finalmente risolvere le ataviche problematiche del sistema idrico. Sino a poche settimane fa gli agricoltori della Piana di Catania hanno protestato perché non avevano un goccio d'acqua dai Consorzi con le colture e gli aranceti devastati e danni per migliaia di euro”.

“Cosa racconterà Musumeci a questi agricoltori? Cosa dirà agli imprenditori agricoli siciliani che ogni giorno si spaccano la schiena in condizioni difficili, con collegamenti penosi, con servizi all’anno zero, con dotazioni idriche insufficienti? Per il ministero alcuni progetti della Regione Siciliana non erano addirittura nemmeno all'altezza di essere inseriti in una lista dei progetti finanziabili con fondi di riserva”, aggiunge la deputata.

“Dinanzi a questa totale debacle vanno individuati i responsabili - conclude - e compresi gli errori eventuali nella redazione di tutti i progetti di miglioramento della rete di distribuzione idrica. Per questo ho chiesto con la mia interrogazione siano i motivi che hanno portato all'esclusione dei 31 progetti siciliani dal finanziamento per la rete idrica. Altresì ho chiesto al Governo di apportare dei correttivi in modo che la Sicilia non perda l'opportunità di ricevere le risorse stanziate e di non rimanere indietro per via della mala amministrazione Musumeci”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, bocciati tutti i progetti della Regione sull'agricoltura e Suriano presenta interrogazione

CataniaToday è in caricamento