menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marraffino (Lega) chiede il ritorno del poliziotto di quartiere

L'introduzione di questa figura è pensata soprattutto per andare incontro alle esigenze dei commercianti

Il consigliere Marraffino del secondo municipio Davide Marraffino, della Lega, chiede tramite una mozione di introdurre nuovamente la figura del poliziotto di quartiere per assicurare un maggiore controllo nei quartieri catanesi. "Questo servizio viene svolto sempre dagli stessi operatori che riescono - spiega - a conoscere meglio la vita e le dinamiche della comunità in cui lavorano, prendendo le decisioni più opportune per assicurare la sicurezza dei cittadini. Ascoltando i commercianti del territorio nel II municipio, ho potuto constatare che durante questo periodo sono aumentati i furti presso attività commerciali e danneggiamenti di vario genere. L'introduzione di questa figura, in un periodo come quello che stiamo attraversando, è pensata per andare incontro alle esigenze dei commercianti , poiché tale settore non può essere colpito dai reati predatori, peggiorando la situazione economica già critica. La presenza dei poliziotti di quartiere può essere un ottimo deterrente contro illeciti giornalieri e dare un chiaro segnale di aiuto da parte dello Stato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento