menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La senatrice Drago inaugura la sede di Acireale di Popolo Protagonista: “Ripartire dal territorio"

Si è tenuta quest’oggi, in via Roma 29, l'inaugurazione della segreteria politica di Popolo Protagonista, il progetto politico di ispirazione sturziana

Si è tenuta quest’oggi ad Acireale, in via Roma 29, l'inaugurazione della segreteria politica di Popolo Protagonista, il progetto politico di ispirazione sturziana. All’interno della nuova sede è stata tenuta anche una conferenza stampa, moderata dal giornalista Mario Agostino e trasmessa in diretta streaming, con  la partecipazione della senatrice Tiziana Drago, dell’onorevole Gianluca Rospi, di Giovanni Palladino – segretario generale del movimento Servire l’Italia – e dell’avvocato Michele Ursini, fondatore di Sidels (società italiana di diritto e legislazione scolastica).

“Pur nel momento di difficoltà che stiamo vivendo – ha detto la senatrice Drago – è stata una bellissima sensazione poter inaugurare la nostra sede ad Acireale. Quando nasce una sede politica vuol dire che si alimenta la democrazia, il confronto, la partecipazione dei cittadini. Il nome del nostro movimento parla chiaro: è il popolo ad essere il protagonista. E vogliamo ripartire a fare politica seguendo i valori di uomini illustri come Sturzo, De Gasperi e Moro. Quest’ultimo amava affermare  “la persona prima di tutto”. E noi abbiamo messo al centro della nostra agenda le persone, le famiglie colpite dalla crisi economica e dalla mancanza di prospettive. Una mancanza che ha condotto a un inaccettabile inverno demografico  e dobbiamo invertire la tendenza. Siamo attenti anche agli altri grandi temi del territorio: Acireale è il collegio in cui sono stata eletta e a cui voglio portare attenzione e risultati. Penso alle tematiche infrastrutturali, all’ambiente alla ricostruzione post Sisma di Santo Stefano. Lavoreremo ancora più intensamente per sostenere il territorio”.

“Famiglia, istruzione, ambiente. Sono questi i punti fermi del nostro programma – ha proseguito l’onorevole Rospi – perché ripartendo dal sostegno alle famiglie, dalla tutela di un diritto imprescindibile come l'istruzione, dallo sviluppo di un’economia verde e sostenibile i territori ne possono trarre enormi vantaggi. Popolo Protagonista vuole essere punto di riferimento per quei cittadini che chiedono un fisco equo, servizi all’altezza, sostegno a chi vuole progettare il futuro. Rappresentiamo un’area moderata che i nquesta contingenza politica non è rappresentata adeguatamente, schiacciata nella morsa di sovranismi ed estremismi spesso improduttivi e vogliamo dare voce a tutti quei cittadini che non riescono a identificarsi in nessun partito”.

Giovanni Palladino – segretario generale del movimento Servire l’Italia – ha aggiunto: “Parlare in questo momento di valori, di riferimenti umani e culturali importanti è funzionale alla buona politica, alla politica che mette al centro il cittadino e la sua partecipazione. L’essenza di Popolo Protagonista che fa esplicito riferimento alla lezione di Sturzo è ammirevole in un momento in cui i valori della buona politica si vanno perdendo. La politica come servizio è un valore ancora oggi attuale così come l’esempio sturziano”.

Infine l’avvocato Michele Ursini, fondatore di Sidels (società italiana di diritto e legislazione scolastica), ha evidenziato “la battaglia condotta con forza e determinazione dalla senatrice Tiziana Drago per il rientro dei docenti esiliati”. “Si tratta di un atto doveroso – dice – verso quei docenti che si sono dovuti spostare anche centinaia di chilometri lontano da casa per lavorare. Adesso queste persone meritano un atto di giustizia sociale per permettere loro di rientrare dalle loro famiglie. L’impegno della senatrice Drago in questo senso è meritorio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento