rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Politica

Unione Popolare sarà presente alle elezioni politiche del 25 settembre

"Un risultato incredibile anche per la nostra città - commenta Damiano Cucè, portavoce di Potere al Popolo a Catania nonché candidato al collegio uninominale Camera di Catania - in quanto qui sono state raccolte più di mille firme, molte delle quali nella 'Casa del Popolo Colapesce' di Potere al Popolo"

Unione Popolare ha raccolto 60 mila firme in tutta Italia e sarà dunque presente alle prossime elezioni politiche del 25 settembre. "Un risultato straordinario - sostiene Damiano Cucè, portavoce di Potere al Popolo a Catania nonché candidato al collegio uninominale Camera di Catania - considerando che la raccolta è stata fatta in dieci giorni tra San Lorenzo, Ferragosto e due fine settimana in mezzo". "Un risultato incredibile anche per la nostra città, in quanto qui sono state raccolte più di mille firme, molte delle quali nella 'Casa del Popolo Colapesce' di Potere al Popolo. Questa è la dimostrazione che tantissime persone hanno voglia di cambiamento e vogliono contribuire per ottenerlo", continua sempre Cucè.

"Adesso ci aspetta un mesetto di campagna elettorale - continua - e noi siamo pronti: andremo casa per casa, quartiere per quartiere, a far conoscere al nostro Popolo le nostre proposte politiche, molte delle quali legate all’aspetto economico delle lavoratrici e dei lavoratori e di chi in generale stenta ad arrivare a fine mese. Tra cui salario minimo almeno a 10 euro l’ora e tassazione sui grandi patrimoni e grandi redditi per diminuire la forbice sociale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione Popolare sarà presente alle elezioni politiche del 25 settembre

CataniaToday è in caricamento