menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie del centrosinistra, Bersani "rottama" Renzi con il 67,3%

Per quanto riguarda i seggi della provincia etnea, da Misterbianco a Ramacca, la vittoria del segretario del Pd è stata netta con percentuali che hanno superato anche l'80%. Complessivamente hanno votato 19.438 persone. Renzi, invece, non ha superato la soglia delle 6.349 preferenze

Si è conclusa la seconda tornata elettorale. A Catania grande affluenza per il ballottaggio delle primarie. Complessivamente hanno votato 19.438 persone. Ha vinto Bersani con 13.065 voti (il 67,3%) su Renzi che, invece, non ha superato la soglia delle 6.349 preferenze ( 32,7%).

Per quanto riguarda i seggi della provincia etnea, da Misterbianco a Ramacca, la vittoria di Bersani è stata netta con percentuali che hanno superato anche l'80%.

Nel resto della Sicilia, la provincia dove si è votato di più, con 28.771 elettori, è stata Messina dove Bersani ha registrato anche la più alta percentuale di consensi, 74,64%. Ragusa è la città col dato piu' basso di votanti, 6259, e dove Renzi ha ottenuto la percentuale piu' alta, il 43,16%.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento