menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Primarie del Pd, urne aperte fino alle 21: si paga 2 euro

Dalle 8 di questa mattina, seggi aperti in tutta la Sicilia per scegliere i candidati del Pd a Camera e Senato. Si potrà votare fino alle 21 nei gazebo allestiti e nei circoli del partito, gli elettori dovranno pagare 2 euro

Dalle 8 di questa mattina, seggi aperti in tutta la Sicilia per scegliere i candidati del Pd a Camera e Senato. Si potrà votare fino alle 21 nei gazebo allestiti e nei circoli del partito, gli elettori dovranno pagare 2 euro.

In provincia di Catania sono stati approntati 73 punti.

MODALITA' DI VOTO: l’elettrice/ore può esprimere fino ad un massimo di due preferenze, differenti per genere. Qualora le due preferenze siano dello stesso genere, la seconda nell’ordine è nulla. Possono partecipare al voto per la selezione delle candidature al Parlamento nazionale:
a) le/gli elettrici/ori compresi nell’Albo delle primarie dell’“Italia Bene Comune” (quelli che hanno votato alle primarie del 25 novembre)
b) le /gli iscritte/i al PD nel 2011 che abbiano rinnovato l’adesione fino al momento del voto.

Per esercitare il diritto di voto ciascun/a elettore/ice deve:
a) dichiararsi elettrice/ore del PD e sottoscrivere un pubblico appello per il voto al PD secondo le modalità di cui al Regolamento per le primarie “Italia Bene Comune”;
b) versare una sottoscrizione di almeno due euro per la campagna elettorale;
c) sottoscrivere l’impegno a riconoscere gli organismi di garanzia previsti nel presente Regolamento come uniche sedi per ogni eventuale interpretazione, contestazione o controversia riferibile all’organizzazione e allo svolgimento delle elezioni primarie.

CANDIDATI A CATANIA: Giuseppe Berretta (deputato uscente alla Camera), Giovanni Burtone (deputato uscente alla Camera), Marilena Samperi (deputato uscente alla Camera), Luisa Albanella (componente della segreteria Cgil Catania), Giovanni Barbagallo (deputato regionale uscente), Tania Spitaleri (29 anni, consigliera comunale a Giarre e responsabile lavoro della segreteria provinciale del Pd) e Amanda Catania (del comitato Matteo Renzi).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento