Sabato, 31 Luglio 2021
Politica Civita / Via Etnea

Eutanasia legale, anche a Catania parte la raccolta firme

Un banchetto sarà allestito dai rappresentanti dell'associazione Luca Coscioni e da +Europa il 3 e il 4 luglio

Immagine d'archivio

Si terrà anche a Catania la raccolta firme a sostegno del referendum per l'eutanasia legale. Ad annunciarlo sono i referenti catanesi Camilla Malatino e Lorena Iovane dell'associazione Luca Coscioni e Chiara Guglielmino, portavoce regionale di +Europa Sicilia. I banchetti saranno il 3 luglio dalle 10 alle 21 e il 4 luglio, con lo stesso orario, in via Etnea nello spazio antistante piazza Bellini.

"Il tema dell’eutanasia legale è una sfida sociale e culturale molto importante per un Paese avanzato come il nostro - dicono in una nota i promotori -. Fare politica significa impegnarsi per contribuire a cambiare e migliorare la vita delle persone ma significa anche battersi per dare loro libertà e possibilità. 
La libertà di autodeterminazione e di decidere della propria vita è la più alta e nobile forma di libertà individuale.  Siamo coscienti che è una sfida ardua e complessa ma ne vale e ne varrà sempre la pena, scendendo in campo in questi mesi estivi a sostengo di questo referendum".

"Nel corso degli anni, l’Italia ha fatto grandi passi avanti dal punto di vista culturale, ma purtroppo la politica è stata lontana e non ha affrontato la questione per paura del consenso delegando tutto alla magistratura - prosegue la nota -. Adesso finalmente siamo pronti! Per questo ci siamo e sosteniamo questa grande battaglia di civiltà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eutanasia legale, anche a Catania parte la raccolta firme

CataniaToday è in caricamento