Superstrada Ragusa-Catania, Cancelleri (M5S): "750 milioni per l'opera"

L'infrastruttura sarà finanziata per intero a seguito di una rimodulazione dei fondi Sviluppo e Coesione

Ragusa-Catania, un'opera strategica per il sud est siciliano che attende da decenni un avvio. Adesso, forse, si è più vicini a vedere nel prossimo futuro cantieri e ruspe. Durante la cabina di regia della presidenza del consiglio è emersa la notizia che l'infrastruttura sarà finanziata integralmente con la rimodulazione dei fondi Sviluppo e coesione 2014-2020. Per l'arteria sono stati destinati 750 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad annuciarlo il vice ministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri, che spiega: "Finalmente inizia a concretizzarsi l'iter realizzativo di un'opera di interesse nazionale in Sicilia, attesa dai cittadini siciliani e non solo, da decenni". "Sono davvero soddisfatto - commenta Cancelleri - soprattutto perché questo risultato e' stato raggiunto grazie alla collaborazione tra le varie istituzioni. Appena arrivato al Ministero la Ragusa-Catania e' stata subito una priorita' e oggi finalmente si compie un passaggio fondamentale, e' stata finanziata. A giorni procederemo con l'approvazione del progetto definitivo e a quel punto l'iter che si cerca di concludere da 20 anni sarà completo. Sono contento di poter mettere la firma su questo importante risultato e lo sono da siciliano e da uomo dello Stato"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Dove mangiare pesce a Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento