Randagismo, Marraffino (Lega): "Servono interventi per il parco Gioeni"

Il consigliere di municipalità ha segnalato la presenza di due esemplari di grossa taglia

Il consigliere Marraffino della Lega ha segnalato la presenza di due cani di grossa taglia all'interno del parco Gioen chiedendo interventi per garantire la sicurezza. "Si tratta di un parco - dice il consigliere di municipalità - frequentato da famiglie, sportivi, cittadini essendo uno dei polmoni verdi più importanti della città. Mi sono giunte numerose segnalazioni dai cittadini e abbiamo riscontrato la presenza di due cani di grossa taglia". Secondo Marraffino i due esemplari intimoriscono i cittadini e sono potenzialmente pericolosi così ha chiesto l'’immediata risoluzione del problema o la chiusura del parco Gioeni "poiché è altamente pericoloso per l’incolumità dei cittadini e specialmente per i bambini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

  • Librino, in due sullo scooter con un neonato di 26 giorni nel mezzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento