rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Politica

Regionali, il consigliere Sara Pettinato si candida con la Lega: "Ho chiesto garanzie"

Medico di professione siede tra i banchi dell'opposizione: prima in Fratelli d'Italia è da poco transitata con Prima l'Italia, corrente leghista il cui riferimento politico è Luca Sammartino

Sara Pettinato, consigliere comunale al Comune di Catania, prima in Fratelli d'Italia e adesso transitata con la Lega annuncia la sua candidatura alle elezioni regionali. "Dopo un'attenta riflessione ho deciso di accettare l'invito di 'Prima l'Italia', contenitore politico del centrodestra a cui ho da poco aderito al Consiglio Comunale di Catania, di candidarmi alle elezioni Regionali, che si svolgeranno in Sicilia il 25 settembre". Così Pettinato, medico chirurgo senologo di professione si candida con la corrente leghista che in Sicilia fa capo al deputato Ars Luca Sammartino.

"La decisione è stata sofferta perché amo ciò che faccio in maniera totalizzante", scrive il consigliere comunale nella nota stampa con cui annuncia la sua candidatura. "La mia vita, oltre che la mia famiglia, è l'ospedale Garibaldi di Catania - si legge nella nota - dove, da oltre 20 anni, lavoro ogni giorno per dare la versione migliore di me stessa ai pazienti che con fiducia si affidano alle mie cure". Prima di accettare la sfida, Pettinato pertanto avrebbe chiesto alcune garanzie. "Ho chiesto di potere mantenere tutti i miei impegni in Ospedale - dice il consigliere - e la possibilità di estendere a livello regionale i progetti che in questi quattro anni, insieme alla Commissione Sanità del Comune di Catania, ho realizzato a costo zero per le casse comunali di tutta Catania".

Tra queste, stando al comunicato, c'è la cardioprotezione con corsi gratuiti di primo soccorso e utilizzo del defibrillatore, nelle scuole soprattutto e anche per i cittadini; posizionamento di defibrillatori per strada, in alcuni campi sportivi e alla playa; sensibilizzazione agli screening, in collaborazione e protocollo d'intesa con l'Asp, prenotazioni sugli autobus e camper itineranti all'interno dei quali si sono eseguiti gli stessi screening; sensibilizzazione e sollecitazione alla donazione del sangue con autoemoteche itineranti; sensibilizzazione alla corretta alimentazione con bando per le scuole medie; l'attività di sensibilizzazione all'endometriosi con lezioni a scuola e panchina gialla in piazza Dante; sensibilizzazione alla fibromialgia con lezioni a scuola e panchina viola in piazza Dante. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, il consigliere Sara Pettinato si candida con la Lega: "Ho chiesto garanzie"

CataniaToday è in caricamento