menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Regione, la Lega sceglie l'ex grillino Samonà come assessore ai Beni Culturali

Giornalista e scrittore ha militato nel Movimento Cinque Stelle prima di "abbracciare" il Carroccio. Il presidente Nello Musumeci gli ha conferito ufficialmente la delega

Il presidente della Regione, Nello Musumeci ha conferito la delega di assessore regionale ai Beni culturali e della Identità siciliana ad Alberto Samonà. Palermitano, classe 1972, è giornalista professionista, direttore de IlSicilia.it e scrittore. Appartiene ad una illustre famiglia di architetti e studiosi della tradizione popolare siciliana. Ha già esperienza in politica per via di una militanza nel Movimento cinque stelle e doveva essere in lista per le ultime elezioni politiche per il senato, salvo poi essere escluso dai vertici pentastellati. Il neo assessore ha scritto e pubblicato numerosi saggi ed è consigliere d'amministrazione della prestigiosa Fondazione Piccolo di Calanovella.
Dal settembre 2018 è responsabile del settore cultura della Lega Sicilia.

"Dopo l'irripetibile stagione dei tecnici - dice il governatore Musumeci - Alberto Samona è la giusta sintesi della militanza politica e della competenza professionale. Lo conosco da anni e sono certo che saprà svolgere con passione il ruolo che, di intesa con il suo partito, ho voluto affidargli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Sicurezza

Cucina senza cattivi odori? I rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento