Regolamento Dehors, Fipet: "Non si approvi senza le opportune modifiche"

Martedì 18 luglio alle 19 il consiglio comunale etneo sarà chiamato a votare le regole che i commercianti dovranno seguire per allestire i propri spazi esterni

"Questa sera i consiglieri comunali saranno chiamati a schierarsi a favore o contro il commercio cittadino". Esordisce così Roberto Tudisco, presidente Fipet. È stato infatti convocato proprio per questa sera alle 19 consiglio comunale che ha come oggetto di discussione il regolamento sui dehors cittadini.

Gli esercenti del centro storico hanno sempre considerato poco chiaro il regolamento così come è stato presentato fino ad ora: un eccesso di burocratizzazione e di inasprimento delle pene, davanti all'impossibilità di creare delle strutture fisse che, seppur smontabili, darebbero una parvenza di ordine in città. Il dehors così come richiesto dai commercianti del centro al momento è autorizzato esclusivamente in zone periferiche, lontane dalle strade della movida.

"Abbiamo preparato una ventina di emendamenti correttivi per il regolamento - spiega Tudisco - e li abbiamo consegnati ad alcuni consiglieri che sono stati disposti ad ascoltarci. Se si vuole fare il bene del commercio in questa città devono essere accettati gli emendamenti, altrimenti chiederemo di ritirare l'intero regolamento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il timore del presidente Fipet e degli esercenti è quello che per un gioco politico si decida di approvare il regolamento a discapito del commercio etneo. Infine, Tudisco lancia un appello ai commercianti: "Partecipiamo in massa al consiglio comunale perché è una discussione che interessa noi; partecipiamo tutti per guardare in faccia i consiglieri che sono favorevoli al regolamento che ci danneggia; corriamo per i nostri interessi”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento