Politica Borgo / Via Caronda

Riapertura cordoli via Caronda, Ferrara: "Decisione giusta"

Sulla viabilità della zona è intervenuto il presidente del terzo municipio Paolo Ferrara auspicando un rapido avvio dei lavori

“Accolgo con grande soddisfazione ed entusiasmo le dichiarazioni dell’assessore Giuseppe Arcidiacono che ha sottolineato come a breve sarà possibile pensare ad una riapertura dei cordoli nella parte alta di via Caronda”. Queste le parole del presidente del terzo municipio Paolo Ferrara sul procedimento contestuale che dovrebbe portare all’allargamento della corsia a pochi passi dal Tondo Gioeni di Catania. Una carreggiata che consentirebbe di immettersi direttamente sul viale Odorico da Pordenone per garantire un flusso veicolare più efficace in uno dei principali snodi del capoluogo etneo.

“Quella dell’assessore - prosegue Ferrara- è una decisione frutto delle idee e dei suggerimenti che il consiglio di “Borgo-Sanzio” gli ha segnalato nel corso di un sopralluogo congiunto sul posto circa un anno fa”. Da sempre i problemi di traffico in via Caronda e sulla circonvallazione si ripercuotono nelle strade circostanti come via Guido Gozzano e la parte nord di via Etnea. Per queste ragioni il presidente Ferrara auspica che i lavori possano cominciare già agli inizi di quest’estate, quando il traffico dei pendolari sarà notevolmente ridotto, e concludersi a settembre prima dell’inizio del nuovo anno scolastico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapertura cordoli via Caronda, Ferrara: "Decisione giusta"

CataniaToday è in caricamento