rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica Borgo / Via Caronda

Rifiuti, ancora criticità in centro: cumuli di immondizia e mancato spazzamento

Le denunce di Dario Grasso (Catania 2.0) e di Giolì Vindigni di Sinistra Italiana. Ancora il lotto "conteso" mostra rilevanti carenze

"Via Caroda è un tappeto di rifiuti, da almeno 10 giorni non passa nessun operatore ecologico". Il consigliere comunale di Catania 2.0 Dario Grasso  torna a denunciare le carenze dell'igiene urbana chiedendo interventi. Lo stesso Grasso era stato il primo firmatario della richiesta di un consiglio straordinario tenutosi circa un mese fa ma secondo l'esponente del civico consesso nulla è cambiato.

"La situazione del centro è anche peggiorata. Ci troviamo strade non spazzate da mesi con gli stessi cumuli di rifiuti che si accumulano e siamo privi di spazzamento sia meccanizzato sia manuale", aggiunge Grasso. Per altro in alcune vie del centro vi sono parti in cui si effettua il porta a porta e altre dove vi sono ancora i cassonetti e ciò continua a ingerare confusione.

Rifiuti centro-2

Anche Giolì Vindigni, di Sinistra Italiana, ha posto l'accento sulla situazione rifiuti. Oggi l'inaugurazione della strada scolastica dell'istituto Cavour era contornata - e le foto di Vindigni lo testimoniano - era contornata da diversi cumuli: "Stamattine mattina, all'ingresso dei ragazzi a scuola, le vie interessate dal progetto si presentavano invase dai rifiuti. Probabilmente quando gli assessori dell'amministrazione verranno a tagliare "il nastro" i rifiuti spariranno, come nelle migliori tradizioni del ventennio, ma state sicuri  che tra qualche giorno torneranno a stazionare come ogni mattina intorno alla scuola".

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, ancora criticità in centro: cumuli di immondizia e mancato spazzamento

CataniaToday è in caricamento