San Giorgio, inaugurato il largo Rita Levi Montalcini

Una intitolazione al premio Nobel attesa da tempo dai residenti. La targa in marmo è stata acquistata dal consigliere di municipalità Francesco Valenti

Finalmente anche una ampia zona di San Giorgio, densamente popolata, avrà una toponomastica chiara e comprensibile. E' stato inaugurato da pochissimo il largo che prenderà il nome della scienziata italiana, nonché premio Nobel, Rita Levi Montalcini.

La zona, che prendeva il nome di stradale Giulio 20, chiedeva da tempo - anche per questioni relative alle indicazioni per ricevere la corrispondenza - l'intitolazione del largo. Così dopo i canonici passaggi burocratici, con i consiglieri di circoscrizione come Francesco Valenti del M5S che hanno "spronato" l'iter, tra decentramento e toponomastica è stato dato il via libera.

Però, con il Comune in forti difficoltà finanziarie, non vi erano i fondi necessari per l'acquisto della targa in marmo da apporre nello spazio di San Giorgio di nuova intitolazione. Così il consigliere Valenti ha pagato di tasca la nuova targa e, un paio di giorni fa, alla presenza dell'assessore Alessandro Porto, del consigliere comunale Graziano Bonaccorsi, del sacerdote della parrocchia Padre Pio, del funzionario comunale Emmi che ha seguito la pratica e dello stesso Valenti si è inaugurato il largo Montalcini.

"Sono contento - ha spiegato Valenti - perché i residenti attendevano questa intitolazione da troppo tempo e finalmente abbiamo raggiunto l'obiettivo perché vi erano spesso problemi per raggiungere la zona o per la corrispondenza. Ho acquistato personalmente le targhe perché ritengo che nonostante ci sia il dissesto non dobbiamo limitarci e, anzi, dobbiamo essere i primi come rappresentanti dei cittadini a dare il nostro contributo per il benessere della comunità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento