rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Politica

Sbarco simbolico organizzato da Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale

Una protesta "contro le politiche imposte dall'Ue sull'immigrazione e il governo Renzi che ha abolito il reato di clandestinita'". All'iniziativa hanno partecipato i leader del partito Giorgia Meloni e Ignazio La Russa

Disoccupati, anziani, disabili e pensionati protagonisti di uno sbarco simbolico organizzato da Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale, oggi a Catania.

Una protesta "contro le politiche imposte dall'Ue sull'immigrazione e il governo Renzi che ha abolito il reato di clandestinita'". All'iniziativa hanno partecipato i leader del partito Giorgia Meloni e Ignazio La Russa.

"Lo Stato, a causa dell'egoismo dell'Ue - dice Meloni - investe più risorse per gli immigrati: per ognuno che sbarca in Italia investe 30 euro al giorno, che fanno 900 euro al mese: come fa un pensionato minino che vive con 380 euro o un invalido che è accudito con 280 euro? Noi chiediamo che le spese dell'accoglienza siano a carico dell'Ue".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarco simbolico organizzato da Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale

CataniaToday è in caricamento