Il primo cittadino visita l'istituto Fermi-Eredia

Gli allievi hanno dialogato con il sindaco illustrando le varie attività svolte nella scuola e chiedendo maggior attenzione da parte di tutte le istituzioni per una scuola sempre più inserita nel tessuto cittadino e nel mondo del lavoro

Il sindaco Salvo Pogliese si è recato stamani in visita all’istituto Superiore Tecnico Professionale Fermi-Eredia in via del Bosco. Il primo cittadino è stato accolto dalla dirigente scolastica, professoressa Maria Giuseppa Lo Bianco, dal corpo docente e dagli studenti. Gli allievi hanno dialogato con il primo cittadino illustrando le varie attività svolte nella scuola e chiedendo maggior attenzione da parte di tutte le istituzioni per una scuola sempre più inserita nel tessuto cittadino e nel mondo del lavoro.      

“Questa scuola- ha detto il sindaco Pogliese – rappresenta per le sue tradizioni e per la qualità dell’insegnamento un vero e proprio fiore all’occhiello per la città di Catania”.

L’istituto abbraccia diversi indirizzi che vanno dall’agraria all’ottica, dalla meccanica all’alberghiero, ed è una delle poche scuole in Italia ad offrire la specializzazione in enologia. Il complesso scolastico vanta circa 7 ettari di terreno coltivato ed è dotato di una cantina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento