rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica

Pnrr, per le scuole siciliane finanziati 47 milioni per le riqualificazioni e 80 per il potenziamento delle mense

Il deputato alla Camera del Movimento Cinque Stelle Eugenio Saitta ha annunciato la pubblicazione, da parte del Miur, del decreto per la definizione dei criteri di riparto, su base regionale, delle risorse

Il deputato alla Camera Eugenio Saitta del Movimento Cinque Stelle ha annunciato la pubblicazione, da parte del Miur, del decreto per la definizione dei criteri di riparto, su base regionale, delle risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza e delle modalità di individuazione degli interventi.

“Le scuole siciliane - dice Saitta - da anni soffrono un gap infrastrutturale notevole e finalmente possiamo annunciare un piano importantissimo di investimenti che partirà proprio da un percorso per la messa in sicurezza e riqualificazione degli istituti. Nello specifico le risorse pari a 500 milioni a livello nazionale saranno di 47 milioni per la Sicilia. Ma il Pnnr, stabilito nella sua suddivisione dal governo, prevede investimenti importanti anche sotto il profilo della costruzione di nuove scuole innovative, sia a livello architettonico che strutturale, per gli asili nido e scuole dell'infanzia nella fascia di età 0-6 anni (in Sicilia previsti 267 milioni)”.

Poi il deputato ha concluso: “Inoltre sarà finanziato un piano di estensione del tempo pieno e mense per 80 milioni di euro e un piano di infrastrutture per lo sport nelle scuole per 37 milioni di euro. Investimenti importantissimi per sopperire alle criticità del nostro sistema scolastico e che daranno a studenti e famiglie scuole all'altezza e ambienti sicuri e confortevoli”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, per le scuole siciliane finanziati 47 milioni per le riqualificazioni e 80 per il potenziamento delle mense

CataniaToday è in caricamento