Soldi a Radio Padania, proteste anche a Catania: "Ci chiamavano terroni"

"Oggi la notizia è che dopo aver detto che tagliavano i fondi all'editoria Di Maio paga Radio Padania, la radio che ha reso famoso Salvini perché da quelle frequenze insultava i meridionali 'terroni", ha detto Davide Faraone

"Oggi la notizia è che dopo aver detto che tagliavano i fondi all'editoria Di Maio paga Radio Padania, la radio che ha reso famoso Salvini perché da quelle frequenze insultava i meridionali 'terroni'. Un governo che sta dimostrando la sua debolezza, la sua incoerenza e che lentamente finirà la sua spinta produttiva". La ha detto Davide Faraone, segretario regionale del Pd, attaccando il governo gialloverde nel giorno in cui i dem chiamano i siciliani ad una mobilitazione straordinaria.

Nei nove capoluoghi siciliani i democratici si ritrovano a Palermo in via Magliocco, a Catania in piazza Stesicoro, a Messina in piazza Cairoli, a Trapani in piazza Saturno, a Caltanissetta in piazza Falcone, a Siracusa in largo XXV Luglio, a Ragusa al Mercato, a Enna in piazza Vittorio Emanuele e ad Enna (bassa) in piazza Antonello da Messina. I banchetti e i gazebo sono presenti in altre 100 piazze siciliane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Iniziamo con le nostre manifestazioni in piazza, siamo stati in piazza Pretoria con il sindaco Orlando a protestare contro il decreto Salvini, siamo stati a Bagheria quando i grillini hanno promosso la sanatoria dell'albergo che hanno acquistato per fare affari, saremo domani a Troina a sostegno del sindaco Fabio Venezia minacciato dalla mafia, saremo sempre più un partito di strada che starà nelle piazze e incontrerà i cittadini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento