menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambiente, previsto sopralluogo del sindaco Pogliese al boschetto della Plaia

Domani, 10 luglio, il primo cittadino verificherà lo stato di avanzamento dei lavori dell'area verde. Lo scorso anno un grosso incendio ha devastato parte della vegetazione e diversi lidi balneari

Venerdì 10 luglio alle ore 10 il sindaco Salvo Pogliese affiancato dall’assessore all’ambiente Fabio Cantarella, dal capo di gabinetto del sindaco Giuseppe Ferraro e dal dirigente dell'Azienda regionale Foreste di Catania, Antonio Sirna, si recherà nel boschetto della Plaia, per verificare lo stato di avanzamento degli interventi propedeutici alla riqualificazione complessiva dell’intera area a verde, sulla base di un piano elaborato insieme da Regione Siciliana e Comune di Catania.

Al sopralluogo del primo cittadino, a cui parteciperanno anche i componenti della commissione consiliare ambiente del comune di Catania presieduta da Salvo Peci, si farà il punto sulle opere di prevenzione incendi già realizzate da operai specializzati  nel boschetto (abbattimento di alberi disseccati, potatura, ripulitura erbacea e decespugliamento arbustivo, etc), in poco più di un mese di lavori, al fine di rendere quanto prima di nuovo fruibile alle famiglie il grande polmone verde della plaia. Lo scorso 25 maggio il sindaco di Catania Salvo Pogliese e il presidente della regione siciliana Nello Musumeci firmarono una convenzione affidando al dipartimento dello sviluppo rurale siciliano la messa al sicuro dell'area - che si estende per circa 6 ettari - eliminando le condizioni che nel 2019 favorirono un vasto incendio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento