Politica

Strade provinciali, Saitta (M5S): "40 milioni per la provincia etnea"

L'annuncio del deputato pentastellato che ha snocciolato i numeri dei fondi stanziati dal governo

Il parlamentare Eugenio Saitta del Movimento Cinque Stelle ha annunciato l'importante stanziamento da parte del Governo di risorse straordinarie per la manutenzione delle strade provinciali italiane. Nello specifico la somma è di 995 milioni di euro dal 2020 al 2024, previsti nell'ultima legge di bilancio, che si aggiungono al miliardo e mezzo stanziato negli anni precedenti.

"Per chi vive in Sicilia – spiega Saitta – si tratta di una notizia straordinaria. Purtroppo la nostra terra vive un pesante gap infrastrutturale con strade simili a mulattiere, pericolose per la sicurezza degli automobilisti e altamente penalizzanti dal punto di vista turistico e commerciale. Per l'Isola il governo ha stanziato complessivamente 228 milioni, +88 rispetto al precedente riparto di 140 milioni".

"Si tratta di un risultato frutto dell'impegno del viceministro Giancarlo Cancelleri – prosegue - e i fondi saranno consistenti per la provincia  di Catania. Infatti uno dei parametri è quello della consistenza della rete viaria unito al tasso di incidentalità e alla vulnerabilità rispetto al dissesto idrogeologico. Così, vi saranno a disposizione circa 40 milioni, per una cifra di 15,4 milioni in più rispetto al primo stanziamento".

"Risorse fondamentali per la provincia di Catania, denotata da una grande effervescenza economica e turistica ma mortificata da collegamenti poco sicuri e confortevoli. Penso alla zona del Calatino dove la situazione delle arterie principali è severamente compromessa e si penalizza un intero comparto come quello agricolo. Adesso con quasi 40 milioni toccherà agli enti locali metterli a frutto per dare risposte ai cittadini". ha concluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strade provinciali, Saitta (M5S): "40 milioni per la provincia etnea"

CataniaToday è in caricamento