"Attento i cittadini ti osservano”, un avvertimento per svegliare il senso civico catanese

L'idea dei cartelloni in giro per la città è del consigliere della terza municipalità Giovanni La Magna e del suo laboratorio Sveglia Catania

Attento i cittadini ti osservano” è l’avvertimento che i catanesi da qualche settimana leggono in giro per la città.

Quattordici i cartelli posizionati nelle strade cittadine dal movimento: otto tra via Monsignor Ventimiglia e via Umberto e sei tra via Oberdan e via Enrico Pantano. L’idea  è del consigliere della terza municipalità Giovanni La Magna e del suo laboratorio Sveglia Catania.

“Il progetto vuole sensibilizzare i cittadini sulle problematiche che affliggono la città e diffondere un maggior senso civico – dichiara La Magna - Ma intende anche creare un rapporto di collaborazione tra l'associazione e i cittadini poiché Sveglia Catania vuole essere un ricevitore delle istanze che chiunque può rappresentare e promuovere. E proprio a questo scopo, nella sede di Via Pasubio abbiamo installato una cassetta della posta in cui chiunque può imbucare: reclami, proposte e suggerimenti”.

L’iniziativa sembra riscuotere già un grande successo. Numerosi infatti  i riscontri da parte dei catanesi che si sono recati nella sede del movimento incuriositi e interessati all'invito di "Svegliare" la città etnea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento