Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Pogliese incontra il terzo municipio, Ferrara: "Fondamentale avere risorse economiche"

Tra le questioni trattate nel corso dell’incontro odierno riguardano la tempistica legata alla conclusione dei lavori in piazza Verga ed i prossimi interventi nei parcheggi del piazzale Sanzio

Il sindaco Salvo Pogliese ha incontro il consiglio del III municipio. Tanti gli argomenti trattati nel corso della visita istituzionale del primo cittadino del capoluogo etneo. “In una realtà complessa e dalle tante sfaccettature come quella di “Borgo-Sanzio”- afferma il presidente del III municipio Paolo Ferrara- abbiamo affrontato questioni che riguardano la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade e dell’arredo urbano, i fondi da destinare alle circoscrizioni, il decoro dei parchi e il patto per Catania. Siamo felici della presenza del sindaco Pogliese oggi e facciamo un plauso alla volontà espressa stamattina di destinare dei fondi ai municipi etnei, pur in un momento difficile come questo".

"Siamo il filo conduttore tra il cittadino e l’amministrazione centrale- prosegue Ferrara- avere quindi delle risorse, di circa 500.000 euro per ogni circoscrizione secondo il Patto per Catania, diventa di vitale importanza per operare in modo tempestivo ed efficace per il bene dei quartieri e della città intera”. Altre questioni trattate nel corso dell’incontro di oggi riguardano la tempistica legata alla conclusione dei lavori in piazza Verga ed i prossimi interventi nei parcheggi del piazzale Sanzio. “Nei prossimi mesi incontreremmo nuovamente il Sindaco per fare il punto della situazione sulle proposte e le idee che il consiglio ha presentato per migliorare il volto di “Borgo-Sanzio”- conclude Ferrara- in questo contesto la piena collaborazione tra tutte le parti in causa serve ad accelerare i processi di intervento per avere finalmente un territorio più pulito, sicuro e decoroso”.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pogliese incontra il terzo municipio, Ferrara: "Fondamentale avere risorse economiche"

CataniaToday è in caricamento