Trecastagni si "scalda" in vista del voto, Drago (M5S): "Serve correttezza"

La senatrice pentastellata è intervenuta sulla attuale situazione politica chiedendo compattezza e rappresentando gli intenti di quella che sarà la candidatura del Movimento

Il giorno del voto si avvicina e a Trecastagni la situazione politica è in fermento tra annunci di candidature e discussioni interne ai partiti che puntano a conquistare la sindacatura. Sul versante pentastellato ha cercato di fare chiarezza la senatrice del Movimento Cinque Stelle Tiziana Drago che ha chiesto, prima di tutto, correttezza e ha bacchettato alcune fughe in avanti.
"I valori legati all'etica politica - dice Drago - non si possono transigere per mere ambizioni personali o per calcoli politici: per questa ragione i candidati della lista M5S continueranno a lavorare per presentare a Trecastagni validi programmi, valide forze e valide energie.Quello che conta è il bene della città che, ora più che mai, ha bisogno della credibilità, delle proposte, della capacità di governo e non di personalismi. Si sta lavorando a stretto contatto con i cittadini, parlando di programmi, progetti, proposte e non di politichese. Non basta la capacità retorica, soprattutto se a copertura di prime donne che stentano a comprendere che il podio non gli appartenga più. I trecastagnesi sono più intelligenti di quanto pensiamo e certi modi di intendere la politica ledono la loro intelligenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento