rotate-mobile
La petizione

"Giù le mani dai bambini", la raccolta firme promossa da Italexit

La petizione contro la vaccinazione dei più piccoli inizierà da questo fine settimana con il banchetto di sabato 18 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 13.30 in piazza Spedini

“Cari amici sono passati diversi mesi dalla raccolta firme contro il green pass che grazie anche al vostro sostegno ci ha visti protagonisti assoluti e unici, contro questo Governo “dei migliori nemici del popolo italiano”, rappresentando di fatto l'unica opposizione vera. Migliaia sono state le firme raccolte che Paragone ha depositato il 16 novembre”. Con una nota, Santo Musumeci, coordinatore regionale organizzativo del movimento ItalExit guidato da Gianluigi Paragone, annuncia la raccolta firme contro la vaccinazione dei bambini: “Il Governo Draghi e il ministro Speranza nel frattempo sono andati avanti nel loro incomprensibile disegno , non tenendo conto delle 24 settimane di manifestazioni contro il green pass e del malcontento di intere categorie di lavoratori della Sanità, della Scuola e per ultimi i lavoratori delle Forze dell’Ordine. L’obbligo del tampone ogni 48 per tutti i lavoratori rappresenta una vera estorsione ed infine la vaccinazione ai bambini della fascia da 5 agli 11 anni diventa incomprensibile e Italexit ha deciso di opporsi promuovendo una nuova raccolta firme per la petizione “giù le mani dai bambini” in tutte le città che a Catania inizierà da questo fine settimana con il banchetto di sabato 18 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 13.30 in piazza Spedini (la piazza antistante lo stadio Cibali). Al banchetto sarà presente anche il senatore Mario Giarrusso”. “Ribadendo il ringraziamento per la partecipazione alla petizione precedente – continua Musumeci - vi invitiamo a firmare questa nuova petizione che riguarda i bambini “giù le mani dai bambini”e a coinvolgere anche privatamente i vostri amici e conoscenti e a chi si propone personalmente consegneremo un modulo per raccogliere 25 firme. Per qualsiasi chiarimento o contatto diretto inviare un messaggio whatsapp al 3475711468, oppure inviare un messaggio email: italexitcatania1@gmail.com”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Giù le mani dai bambini", la raccolta firme promossa da Italexit

CataniaToday è in caricamento