rotate-mobile
Politica Piazza Dante / Via Crociferi

Via Crociferi, Campisi (Grande Catania): "Serve restituire decoro"

Il consigliere comunale chiede interventi per contrastare il degrado e per valorizzare la bellezza dell'area

Da meraviglia barocca, contornata da chiese e monasteri, via Crociferi è diventata emblema di degrado e abbandono. Nonostante sia stata riconosciuta Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, i suoi luoghi e i suoi monumenti versano in condizioni di assoluto degrado: bisogna salvaguardarli e riqualificarli. La richiesta arriva dal consigliere comunale di Grande Catania, Alessandro Campisi, che con un'interrogazione rivolta all'amministrazione si fa portavoce delle istanze degli abitanti della zona e interviene a difesa di un'area che rappresenta il cuore del centro storico catanese. 

“Rifiuti, vetrate danneggiate, muri e scalinate dei monumenti sfregiati da orribili graffiti, sosta selvaggia, auto e moto che attraversano senza alcun controllo l’area chiusa al traffico, ignorando i divieti: è questa la fotografia di via Crociferi. Occorrono degli interventi efficaci da parte dell'amministrazione comunale che restituiscano decoro a questo splendido patrimonio della città di Catania”, dichiara Campisi chiedendo interventi all'amministrazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Crociferi, Campisi (Grande Catania): "Serve restituire decoro"

CataniaToday è in caricamento