Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Vizzini, M5S annuncia: "Approvato stanziamento di 375 mila euro per il Comune"

In una nota i parlamentari isolani pentastellati hanno annunciato l'approvazione della loro proposta per fornire contributi economici ai Comuni che hanno affrontato in prima linea l'emergenza immigrazione

Durante il periodo estivo, caratterizzato dalla polemica per la realizzazione di una tendopoli per ospitare i migranti a Vizzini, i parlamentari del Movimento Cinque Stelle avevano preannunciato la richiesta  - tramite un emendamente al dl Agosto - di uno stanziamento di 3 milioni di euro per i Comuni siciliani maggiormente coinvolti nella gestione dei flussi migratori.

Adesso è arrivato l'ok da parte del senato e quindi nel catanese il Comune di Vizzini potrà beneficiare di un contributo di 375 mila euro. Gli altri comuni interessati, con contributo di pari entità, sono Augusta, Lampedusa e Linosa, Porto Empedocle, Caltanissetta, Pozzalo, Messina e Siculiana.

Lo hanno annunciato i deputati siciliani del M5S Eugenio Saitta, Simona Suriano, Paolo Ficara, Gianluca Rizzo e Filippo Scerra: “Le risorse potranno essere utilizzate per fronteggiare le esigenze connesse al contenimento della diffusione del Covid-19 e garantire la regolare gestione, anche di natura sanitaria, dei flussi migratori".

“L’obiettivo di questo emendamento è dare supporto a quei comuni che devono garantire al contempo la sicurezza dei cittadini e dei migranti, consapevoli che la gestione dei flussi migratori risulta ancora più complessa in questa delicata fase segnata dalla pandemia da Coronavirus. Ovviamente, tale contributo non può e non deve essere considerato fine a se stesso. Il fenomeno migratorio va affrontato in maniera strutturale e continueremo a chiedere al governo soluzioni di ampio respiro e di sensibilizzare l'Unione Europea perché dobbiamo dare risposte urgenti ai siciliani”, spiegano i parlamentari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vizzini, M5S annuncia: "Approvato stanziamento di 375 mila euro per il Comune"

CataniaToday è in caricamento