Lunedì, 18 Ottobre 2021
Salute

Casa di cura Gibiino, asportato raro tumore delle vie lacrimali

È un tumore molto raro e l’intervento eseguito, presso il reparto di Otorinolaringoiatria della Casa di Cura Gibiino di Catania, diretto dal Dott. Carmelo Federico in collaborazione con il dott. Dott. Marco La Bruna specialista in oftalmologia, era particolarmente delicato

Si chiama papilloma invertito, è un tumore del distretto naso-sinusale caratteristico per la sua natura aggressiva, la tendenza alla recidiva e la potenziale trasformazione maligna (10%). Insorge tipicamente nella parete laterale del naso. In questo caso il tumore ha colpito in modo atipico il sacco lacrimale sfondando la cavità orbitaria aggredendo l’occhio oltre la cavità nasale.

È un tumore molto raro e l’intervento eseguito, presso il reparto di Otorinolaringoiatria della Casa di Cura Gibiino di Catania, diretto dal Dott. Carmelo Federico in collaborazione con il dott. Dott. Marco La Bruna specialista in oftalmologia, era particolarmente delicato in quanto, il paziente è giunto alla nostra osservazione in uno stadio avanzato. Il tumore aveva raggiunto grosse dimensioni invadendo la cavità orbitaria. Questo ha reso l’intervento particolarmente difficoltoso per il rischio di dover sacrificare l’occhio.

Anche se con difficoltà l’equipe chirurgica è riuscita ad asportare il tumore risparmiando l’occhio. La collaborazione tra l’otorinolaringoiatra e l’oculista risulta di fondamentale importanza per il trattamento delle patologie delle vie lacrimali. Con tale approccio multidisciplinare, Il dott. Carmelo Federico Otorinolaringoiatra, da più di 10 anni si occupa di chirurgia delle vie lacrimali e questa esperienza gli ha consentito di poter affrontare una patologia cosi estesa e pericolosa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa di cura Gibiino, asportato raro tumore delle vie lacrimali

CataniaToday è in caricamento