A Belpasso sorgerà un centro di disabilità neurologica complessa

Sarà dedicato alla memoria del dottor Giuseppe Vasta, prematuramente scomparso a causa del Covid-19

Sorgerà a Belpasso il Centro di disabilità neurologica Complessa, una struttura che sarà post all'interno del Poliambulatorio Asp e dedicata alla memoria del dottor Giuseppe Vasta, prematuramente scomparso a causa del Covid-19. "Ho fortemente promosso la sua realizzazione, la cui rilevanza avrà effetti su tutto il bacino della Sicilia Orientale. Il centro accoglierà un presidio per le persone con affette da Parkinson e un ambulatorio per disordini del movimento e trattamento con tossina botulinica. Ringrazio per la collaborazione i vertici dell'ASP di Catania, il direttore generale, Maurizio Lanza, quello sanitario Rapisarda, il direttore amministrativo, Proclamà, il direttore attività territoriali, Luca nonché il dott. Festa e la dott.ssa Di Pietro dell’Unita’ Operativa Affari Generali. Ringrazio altresì i neurologi Marco Ciriacono, Pietro Marano, Angelo Pappalardo, autori del progetto di istituzione del centro". Lo afferma il deputato di Forza Italia al Parlamento Siciliano, on. Alfio Papale, promotore istituzionale dell'iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento