Lunedì, 15 Luglio 2024
Salute

Invisibile agli occhi, video spot sarà trasmesso durante la 22ª Giornata di Campionato

Video spot della campagna di sensibilizzazione, realizzata dall'Istituto per la ricerca e l'innovazione biomedica del Cnr di Catania, la Società italiana di Pediatria (Sip) e Terre des Hommes

La violenza sui minori è ancora un fenomeno 'invisibile agli occhi'. In Italia sono 77.493 i minori in carico ai servizi sociali per maltrattamento. E il 91,4% degli abusi avviene all'interno della famiglia. Tuttavia, la maggior parte dei casi di violenza sui minori, nel nostro Paese, così come nel resto del mondo, rimangono sommersi e non vengono denunciati. Con l'obiettivo di prevenire la violenza, attirare l'attenzione dell'opinione pubblica e favorire una cultura della responsabilità collettiva nei confronti di questa emergenza, durante le partite della 22ª Giornata di Campionato di calcio, in programma dal 10 al 13 febbraio, sarà trasmesso sui maxischermi degli stadi il video spot della campagna di sensibilizzazione, realizzata dall'Istituto per la ricerca e l'innovazione biomedica del Cnr di Catania, la Società italiana di Pediatria (Sip) e Terre des Hommes.

L'iniziativa, promossa dalla Lega Serie A, con un linguaggio semplice e diretto, lancia un messaggio chiaro: di fronte ai segnali di abuso su bambini e bambine non possiamo voltarci dall'altra parte. Ognuno di noi può fare la differenza per prevenire e contrastare la violenza sui minori.

"L'Istituto per la ricerca e l'innovazione biomedica del Cnr di Catania da diverso tempo svolge attività scientifica e di ricerca indirizzata allo studio delle alterazioni cliniche, biologiche e genetiche che si verificano nei minori che subiscono maltrattamenti e abusi'', riferisce Enrico Parano, pediatra e responsabile della sede di Catania del Cnr Irib.

Affiancare l'attività di ricerca a quella di divulgazione, informazione e sensibilizzazione nei confronti di questa tremenda piaga sociale, oltre che un dovere istituzionale, per noi rappresenta anche un'importante progetto di terza missione che realizziamo insieme a prestigiosi partner istituzionali e a fondazioni sensibili ai temi sociali". "Siamo tutti chiamati a fare rete per cogliere i segnali di abuso e maltrattamento sui minori. La Società italiana di Pediatria è grata alla Lega Serie A per l'importante contribuito dato alla diffusione di questa campagna di sensibilizzazione che vede anche i pediatri in prima linea nel contrasto a un fenomeno diffuso e troppo largamente sommerso'' afferma Annamaria Staiano, presidente della Sip. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invisibile agli occhi, video spot sarà trasmesso durante la 22ª Giornata di Campionato
CataniaToday è in caricamento